COME PRODUCIAMO IL NOSTRO VINO


Il vitigno di proprietà dell’Azienda Agricola Lonati dà luogo a Lonati Moscato d’Asti d.o.c.g.: grappoli dorati che nascono ogni anno sulle colline di Castiglione Tinella.
Le viti, interamente lavorate a mano, producono un’uva che è frutto di una vendemmia tardiva. Infatti solo con l’arrivo del primo freddo autunnale, quando raggiunge la massima maturazione, si arricchisce di fragranze uniche, d’intensa e avvolgente dolcezza.

Pigiata delicatamente, produce un mosto limpido e zuccherino che viene conservato per alcuni mesi in serbatoi termocondizionati a 2°C, e successivamente messo in autoclave, dove una parte degli zuccheri naturali dell'uva vengono fatti fermentare fino a raggiungere la gradazione alcolica desiderata. La fermentazione si sviluppa a bassa temperatura (18° C) fin quando si sono ottenuti 5,5 gradi alcolici. Un abbassamento drastico della temperatura interrompe infatti la fermentazione. Contemporaneamente parte dell'anidride carbonica prodotta in fermentazione lo rende leggermente frizzante.

Tra fine novembre e inizio dicembre, dopo filtrazione sterile, il Lonati Moscato d’Asti d.o.c.g. viene imbottigliato e destinato al consumo.

« Torna alla pagina precedente
PODERE ROCCA DELLE LANGHE - AZIENDA AGRICOLA LONATI
STRADA BROSIA 19 – 12053 CASTIGLIONE TINELLA (CN) – PI 02032690188
TEL. +39 3472151016 – FAX +39 038173311